Tecnologie del futuro

Trasformare l’energia da fusione in corrente elettrica si può. La strada dell’Eni, che vuole essere in prima linea nella convinzione che se il settore dell’energia da fusione sarà sviluppato potrà offrire opportunità di sviluppo a interi settori industriali italiani

Bufale e caos. Ecco come sono i social secondo Elon Musk

X è tutto quello che era Twitter, ma senza alcuno filtro né vergogna, un sito le cui peggiori derive sono incentivate, e forse rappresentate, dal suo stesso proprietario, che è anche l’utente più seguito della piattaforma – e ha reagito all’attentato twittando il suo appoggio politico a Trump

Il rischio “apprendisti stregoni” dietro l’accordo tra Apple e Ue

L’azienda di Cupertino si impegna a consentire l’accesso gratuito alla tecnologia NFC per i fornitori di servizi di mobile wallet di terze parti. Si chiude così il dossier aperto dall’Antitrust europeo per creare un mercato più competitivo. Ma non mancano i rischi: il primo è quello della sicurezza
Published
Categorized as Tecnologia

La giusta vittoria di Meta contro la Siae

Il Consiglio di stato nella diatriba sui diritti delle canzoni sulle piattaforme dà ragione alla società americana, rigettando me misure cautelari imposte dall’Agcm

I pregiudizi da abbattere sull’intelligenza artificiale

In che modo l’AI può aiutare a diventare più efficienti quando si parla di mobilità e medicina? Alcuni esempi concreti dall’estratto di un’intervista al ricercatore del Berkman Center for the Internet and Society della Harvard University David Weinberg
Published
Categorized as Tecnologia

Gli ucraini contro TikTok: “L’app ci spia”

Una petizione del governo e firmata da undicimila ucraini mette in allerta i cittadini sulla propaganda russa veicolata dall’applicazione cinese: nel testo si chiede a Kyiv di bloccare il social network nel paese perché “può essere un raccoglitore d’informazioni personali che possono essere usate per scopi d’intelligence”

Dibattito artificiale, soldi reali. Lo stato dell’AI in Europa

Mentre Stati Uniti e Cina investono miliardi per costruire infrastrutture tecnologiche adatte a istruire nuovi modelli di intelligenza artificiale, il dibattito nel Vecchio continente è focalizzato soltanto all’etica e le spese per le nuove frontiere tecnologiche si riducono a briciole
Published
Categorized as Tecnologia

Google è disposta a cambiare se stessa pur di non perdere il primato

Intelligenza artificiale e nuove tecnologie stanno man mano mettendo in discussione il monopolio di Google tra i motori di ricerca web. La tendenza potrebbe suggerire che il suo domino non sarà eterno e questo porta a immaginare diversi scenari: e se smettesse di portare traffico a siti e giornali?