Sneakers, le scarpe che volano

Colorate ed esagerate, vanno forte anche quelle di marchi meno noti. Viaggio nei meandri della compravendita online
Published
Categorized as Moda

La moda non stupisce più

Contro la crisi delle vendite non bastano viaggi premio e mostre. Invece vince ancora la sobrietà di Armani, che ha scelto di concentrare in un unico momento l’apertura del nuovo palazzo in Madison Avenue e la sfilata della collezione primavera-estate 2025
Published
Categorized as Moda

Quando il caporalato diventa brand

Trentacinquemila lavoratori irregolari sono impiegati nell’industria della moda in Italia. Molti meno rispetto all’agricoltura e in via di diminuzione, benché i controlli non siano semplici. Interviste al presidente di Camera Moda Carlo Capasa, alla senatrice Paola Mancini e a Roberta Griffini di Filctem-Cgil
Published
Categorized as Moda

Sulla moda pulita possiamo permetterci di dare lezioni

Federico Marchetti, che si definisce “uno squalo travestito da pesciolino”, è anche l’uomo che ha inventato il passaporto digitale per i vestiti e che presiede la Fashion Task Force della Sustainable Markets Initiative voluta da re Carlo III. Di Cina e India si fida pochissimo. E ha parecchio da dire anche sulla moltiplicazione degli appuntamenti dei grandi marchi
Published
Categorized as Moda

Basta con il fantasmino, indice di assoluta infrequentabilità

Da circa sei mesi in Gran Bretagna, in crisi, tra banche internazionali che traslocano e affitti che non scendono, si trova il tempo per confrontarsi in punta di penna, o malleolo, sulla corrispondenza fra l?anagrafica e la lunghezza del calzino
Published
Categorized as Moda

Girotondo tra le mode che abbiamo amato e abbandonato

Dai marchi popolari come Benetton e Fiorucci, alle grandi firme come Versace e Schiaparelli: non esiste una ricetta per replicare i fasti del passato. I milioni non bastano, i nuovi creativi annaspano
Published
Categorized as Moda

Il dress code esiste anche quando cerchiamo di farne a meno

Tra immagine e responsabilità. Superare i codici rigidi è un sollievo, però la coerenza tra abito e ruolo resta cruciale. La moda gioca con i confini, ma in pubblico e al lavoro l’apparenza è ancora fondamentale
Published
Categorized as Moda

La voluttà della parola F (sì, quella)

Riflessione di un omosex di “una certa età” su un epiteto di lontana ascendenza che sprigiona una liberatoria e adrenalinica ironia non riconducibile ad alcuna etichetta. Un manifesto di orgoglio virile (e il patriarcato non c’entra un fico, per una volta. Santo Padre, grazie comunque)
Published
Categorized as Moda

Pregiudizi sul taglia e cuci

Argomento tabù, non di meno il ricamo è stato per secoli lavoro maschile (alle donne era concesso prevalentemente
Published
Categorized as Moda

Scambio di ruolo, la dissoluzione delle certezze vetero-borghesi

L’Ottocento ci ha convinti che esistessero professioni “più femminili”, ma anche fisici, voci e misure “più adatte” per certe professioni. Nelle sfilate (Balenciaga), nelle kermesse commerciali (Pitti Uomo), perfino nella politica nazionale, è arrivato il liberi tutti. Anche volgare e kitsch. Ma la rivoluzione, dopotutto, non è mai elegante
Published
Categorized as Moda