Il nuovo megaimpianto di chip a Catania è un successo europeo

La Commissione europea sblocca due miliardi di aiuti di stato per la STMicrolectronics: la joint venture italo francese investirà cinque miliardi in Sicilia. Cosa significa per la sicurezza degli approvvigionamenti europei e perché il progetto stempera le tensioni tra Roma e Parigi
Published
Categorized as Economia

Una tregua che Hamas non può rifiutare

“Questo è davvero un momento decisivo”, ha detto Biden illustrando la proposta dello stato ebraico che prevede tre fasi: “Hamas accetti”
Published
Categorized as Esteri

I passi indietro del governo su Kyiv

Cosa non torna degli argomenti da azzeccagarbugli sulla difesa ucraina. Sembra che l?appoggio senza riserve a Kyiv crei imbarazzo, in Italia, non solo all?opposizione ma anche alla maggioranza

Boston contro Dallas, l’Nba si prepara all’atto finale

I Celtics hanno dominato la Eastern Conference, i Mavs hanno scardinato le gerarchie della Western. Non solo Tatum e Doncic: tra protagonisti e identità di gioco, a contendersi l’anello saranno le due squadre che meglio hanno saputo soffrire (soprattutto nei finali di partita)
Published
Categorized as Sport

La cheese race come metafora della vita

È una delle competizioni più matte della terra e funziona così: si fa rotolare una forma di formaggio locale giù per una collina, con un lieve vantaggio sul gruppone di concorrenti che gareggiano nell’inseguirla

Arrestata in Pakistan la madre di Saman Abbas

Nazia Shaheen, 51 anni, era stata condannata in primo grado all’ergastolo per aver ordinato l’omicidio della figlia nel 2021 a Novellara ed era ancora latitante. Ora inizierà il processo di estradizione
Published
Categorized as Cronaca

Silk Road lascia Pirelli: un caso di scuola nel business con Pechino

La ritirata cinese, l’intervento del governo Meloni e il futuro della storica azienda di pneumatici. Tronchetti Provera rafforza la presa, ma il destino di Pirelli resta appeso a nuovi assetti internazionali e finanziari. Una grande sfida per il capitalismo italiano
Published
Categorized as Economia

Il capo del Partito della guerra è Putin

Allarmismi e putinismi vari descrivono Macron come il guerrafondaio in chief e la Nato come un covo di dottor Stranamore. Mosca intanto ammassa truppe al confine con Kharkiv sfruttando il vantaggio più prezioso: l’impunità
Published
Categorized as Esteri

Il prezzo della bolletta non è diverso da quello di mutui o zucchine

In un articolo sulla Stampa Chiara Saraceno è sorpresa da un fenomeno del mercato dell’energia che in verità è piuttosto comune in molti mercati diversi: i costi per lo stesso prodotto possono avere prezzi diversi, come per l’energia, i gigabyte o la frutta. Qualche chiarimento
Published
Categorized as Economia

A dividere la Cei e il governo è sempre l’otto per mille

Da tempo si registra un lento incremento di opzioni per lo stato e un conseguente calo per la Chiesa cattolica (che vent’anni fa raggiungeva quasi il novanta per cento delle scelte). È evidente che ampliare l’offerta delle opzioni relative alla scelta dell’otto per mille allo stato fa sì che la quota per la Chiesa possa erodersi ulteriormente
Published
Categorized as Chiesa

Ecco che cosa vuol dire trasformare in eroi i carnefici dell’occidente

Una lettera di complimenti inviata dall’ayatollah Khamenei agli studenti americani anti Israele (e l’identico messaggio inviato da al Qaida nelle stesse ore) mette in chiaro l’obiettivo forse involontario di chi nelle università occidentali confonde l’aggredito con l’aggressore e trasforma i terroristi in resistenti
Published
Categorized as Esteri, Home

Solferino: “Non abbiamo indicato Saviano per la Buchmesse, ma si può rimediare”

“Pronti a pagare le spese per portarlo a Francoforte. Non abbiamo fatto il suo nome perché non avevamo ancora chiuso il contratto. Eravamo convinti che altri editori lo proponessero. Ma Aie e governo hanno gravi responsabilità”. Intanto Mazza fa retromarcia e invita l’autore di Gomorra. Colloquio con Luisa Sacchi, direttrice Area libri di Solferino

Pensioni e immigrazione, Panetta e i tabù della destra

Nel 2040 l’Italia perderà 5,4 milioni di lavoratori e 13 punti di pil, dice il governatore di Bankitalia. Per controbilanciare il declino demografico Meloni deve abbattere due totem sovranisti: anticipi pensionistici e stretta sui migranti
Published
Categorized as Economia

Trump condannato, 34 volte colpevole

Il giudice comunicherà la pena l’11 luglio, a 4 giorni dalla convention repubblicana che deve nominare l’ex presidente come candidato alle elezioni di novembre. La reazione furibonda e la monetizzazione del suo definirsi “prigioniero politico”. Come cambia la campagna ora
Published
Categorized as Esteri

Senza Raffaele non ci sarebbe Un posto al sole

Ferri querela il condominio, e Raffaele pensa di licenziarsi dal luogo di lavoro. Ma i fan della serie scoppiano in rivolta dal momento che il personaggio in questi anni ha incarnato più di tutti lo spirito della serie

Metro C, l’Assemblea capitolina vota all’unanimità per la “stazione baricentrica”

Il prossimo 3 giugno si svolgerà la conferenza dei servizi che darà il via libera alla tratta T2 (Venezia-Clodio) della linea verde. Attualmente l’unica stazione su Corso Vittorio dovrebbe sorgere a Chiesa nuova, la richiesta dei consiglieri è spostarla più a metà strada tra piazza Venezia e Castel Sant’Angelo, ma soprattutto più vicina ai luoghi più visitati dell’ansa Barocca, piazza Navona e Campo de fiori

Finché morte non vi separi

Il reality “Quattro matrimoni” è la commedia romantica forse più famosa della storia. E se si ripensasse il format aggiungendo uno special dedicato al funerale, altro momento unico e indimenticabile della nostra vita?

Il Roland Garros raccontato da Ubaldo Scanagatta

Il direttore del portale Ubitennis ci ha raccontato il vissuto personale che lo lega al famoso torneo. Una storia piena di aneddoti, curiosità e opinioni: da Panatta a Borg, fino a Jannik Sinner
Published
Categorized as Sport

Toti e la poca cautela delle misure cautelari

Finché è presidente della Liguria deve stare ai domiciliari, ma se è ai domiciliari non può fare il presidente della Liguria. Come mai per i politici il rischio di reiterazione del reato è più forte rispetto ai magistrati? Il caso De Pasquale
Published
Categorized as Giustizia

Trent’anni senza Agostino Di Bartolomei

La mattina del 30 maggio 1994 l’ex capitano della Roma si suicidò nella villa di San Marco, frazione di Castellabate. Alla famiglia Ago lasciò un biglietto: “Mi sento chiuso in un buco”
Published
Categorized as Sport

Che cosa ci dice il “tariffario” di Donald Trump sui soldi alla politica

La politica ha bisogno di soldi e per chiederli ci sono due approcci: i sussurri o le grida. L’ex presidente pochi giorni fa ha urlato davanti ai grandi donatori del partito Repubblicano le sue richieste, mentre dall’altra parte Joe Biden si inventa eventi costosi al Radio City Music Hall. Tutto lecito, basta che sia trasparente
Published
Categorized as Esteri

Gli italiani continuano a non sognare auto elettriche

Le vetture elettriche rappresentano appena il 5 per mille del circolante in Italia. Con i nuovi incentivi si tenta una rimonta. Ma nonostante le maggiorazioni per i redditi bassi, i consumatori preferiscono l?endotermico
Published
Categorized as Economia

I progetti di Roberta Metsola per il dopo elezioni europee

La presidente del Parlamento europeo snobba la Commissione e punta a essere rinconfermata alla guida dell’Eurocamera per un mezzo mandato, così da liberarsi per le elezioni a Malta. Il lizza per la sua sostituzione potrebbe esserci un esponente del Pd
Published
Categorized as Esteri

Quanto è spregiudicato Pedro Sánchez

Il premier spagnolo sta recuperando lo svantaggio con i popolari litigando con Milei e sventolando la bandiera palestinese. Il potere di un calcolo
Published
Categorized as Eu Porn

Caro Lepore, manca un bandiera

Il sindaco di Bologna è spinto da ottimi motivi, ma i simboli sono difficili da manovrare. Esporre dal Comune la bandiera palestinese dicendo “quando Israele si fermerà metteremo anche la loro”, è una grave forzatura. Nemmeno Hamas s’è mai fermata

Candidare un ragazzo del Beccaria?

Droga, problemi psichiatrici, strutture inadeguate e violenza da parte degli agenti. E oggi una drammatica rivolta. Le carceri dovrebbero essere la prima delle emergenze da risolvere. Ma la politica resta a guardare
Published
Categorized as Cronaca